tagliatelle funghi e salsiccia

Tagliatelle funghi e salsiccia: ricetta gustosa e facile da preparare

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di pasta all’uovo
  • 50 g di funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di cipolla
  • 150 ml di vino bianco
  • Sale
  • 130 g di salsiccia
  • 100 ml di panna da cucina
  • Olio
  • Prezzemolo
  • Pepe


TEMPO: 20 MINUTI

COTTURA: PADELLA

DIFFICOLTA’: FACILE


PASSO PER PASSO:

La ricetta delle tagliatelle funghi e salsiccia è un classico della cucina autunnale e ti permetterà di fare un figurone con tutti i tuoi ospiti. Non serve una particolare abilità tra i fornelli, solo una buona manualità nel far ‘saltare’ la pasta in padella! Sei pronto?

1)Puoi cominciare pulendo la cipolla e l’aglio: riducili con la mezzaluna a un trito grossolano, poi versa tutto in una padella riempita sul fondo con olio d’oliva (q.b.).

2)Mentre ti occupi di sgranare la salsiccia, lascia cuocere a fuoco lento per qualche minuto. Quando il soffritto inizierà a sfrigolare e a diventare dorato, abbassa il fuoco e aggiungi la carne.

3)A questo punto rosola bene la salsiccia, poi sfumala con il vino bianco fino a quando non evapora l’alcol sulla fiamma veloce. Lascia ancora per qualche minuto sul fuoco in modo che assorba tutto il vino aggiunto poco prima; aggiungi il pepe.

4)Ora puoi occuparti dei porcini: puliscili con un coltello sotto l’acqua corrente e asciugali con un panno umido. Una volta privati dell’acqua in eccesso, tagliali a tocchetti da circa un centimetro ciascuno.

5)È il momento di unire i funghi freschi al tuo condimento. Devono cuocere a fiamma vivace per qualche minuto con l’aggiunta di sale (q.b.). Passa alla pasta all’uovo: puoi scegliere se tirare la sfoglia a casa oppure comprarla al supermercato già fatta. Ad ogni modo devi cucinarla in abbondante acqua salata: una volta che sarà ben al dente, scolala e versala nella padella con il sugo.

6)Sei quasi alla fine, le tue tagliatelle funghi e salsiccia sono quasi pronte! Aggiungi la panna alla pasta e al condimento appena preparato, mescolando per altri due minuti. Quando risulterà cremoso potrai finalmente aggiungere il prezzemolo e portare in tavola il tuo piatto caldo!

Se vuoi lasciare ancora più soddisfatti i tuoi commensali puoi abbinare alla pietanza uno Chardonnay di media struttura, un vino che si sposa splendidamente con i funghi cotti come i porcini. Le tue papille gustative ringrazieranno!